Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Cliccando sul pulsante Chiudi acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Programma Triennale per la Trasparenza e l'Integrità 2016-2018

Il Dirigente Scolastico dell'I.I.S.S. "C. Amato Vetrano" di Sciacca

  • Visto il D.Lgs. n° 165 del 30/03/2001;
  • Vista la Legge n° 190 del 06/11/2012;
  • Visto il D.Lgs. n° 33 del 14/03/2013;
  • Viste le Linee Guida dell’Autorità Nazionale Anticorruzione (A.N.A.C.), con le quali si forniscono indicazioni alle Istituzioni Scolastiche circa l’applicazione della normativa in materia di prevenzione della corruzione e della trasparenza;
  • Vista delibera n° 430 del 13/06/2016 dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, con la quale é attribuito al Dirigente Scolastico il ruolo di Responsabile della trasparenza dell’Istituzione Scolastica;
  • Sentito il Consiglio di Istituto (Delibera n° 89 del 26/05/2016);

Adotta

il Programma Triennale per la Trasparenza e l’Integrità (P.T.T.I.), ai sensi dell’art.10 del D.Lgs. n° 33/2013 e successive modificazioni, valido per il triennio 2016/2018.

 Il Dirigente Scolastico

Dott.ssa Caterina Mulè

 

Il principio della trasparenza, inteso come «accessibilità totale» alle informazioni che riguardano l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni, è stato affermato con decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33. Obiettivo della norma è quello di favorire un controllo diffuso da parte del cittadino sull'operato delle istituzioni e sull'utilizzo delle risorse pubbliche.

In particolare, la pubblicazione dei dati in possesso delle pubbliche amministrazioni intende incentivare la partecipazione dei cittadini per i seguenti scopi:

  • assicurare la conoscenza dei servizi resi, le caratteristiche quantitative e qualitative, nonché le modalità di erogazione;
  • prevenire fenomeni corruttivi e promuovere l’integrità;
  • sottoporre al controllo diffuso ogni fase del ciclo di gestione della performance per consentirne il miglioramento.

I dati personali pubblicati in questa sezione sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla normativa vigente sul riuso dei dati pubblici (direttiva comunitaria 2003/98/CE e d. lgs. 36/2006 di recepimento della stessa), in termini compatibili con gli scopi per i quali sono stati raccolti e registrati, e nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali


Riferimenti normativi

 

 

 

Si allegano i documenti in formato PDF per l'opportuna pubblicazione e consultazione.

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter